Nel metodo Dieta Zero, il calcolo del fabbisogno alimentare giornaliero di ogni individuo si determina a partire dal calcolo delle proteine quotidiane necessarie.
 
Per stabilire il fabbisogno proteico è necessario prima di tutto calcolare la massa magra dell’individuo. La massa magra si deduce sottraendo al peso totale la massa grassa.

  
A sua volta la massa grassa può essere quantificata attraverso l’utilizzo di un impedenziometro o pinze impedenziometriche oppure sfruttando un algoritmo di calcolo basato su parametri fisici rilevanti come circonferenza vita, circonferenza anche (per le donne) o polso (per gli uomini), altezza, peso ed età.

 
Una volta determinato l’indice di massa magra, questo va moltiplicato per i grammi di proteine necessari per ogni chilogrammo di massa magra.

 
Questo valore varia a seconda del grado di attività fisica esercitato dall'individuo e nello specifico può essere: corrispondente a 1,1 in caso di attività nulla (sconsigliato), 1,4 in caso di attività fisica leggera costante e 1,9 in caso di attività fisica intensa.

 
Riassumendo la formula per il calcolo del fabbisogno proteico giornaliero è:
 

      MASSA MAGRA * GRAMMI DI PROTEINE (in relazione all'attività fisica)

 

Il risultato ottenuto è pari al fabbisogno proteico giornaliero, ma in Dieta Zero dove l’apporto di carboidrati, proteine e grassi è equamente ripartito tale risultato corrisponde anche al fabbisogno di carboidrati e grassi. In questo modo l’individuo può quindi facilmente determinare il proprio fabbisogno giornaliero globale.

 
Per un calcolo veloce e attendibile del fabbisogno giornaliero utilizza il calcolatore on line sotto riportato.

» Informativa sulla privacy
La informiamo che ai sensi del D.lgs 196/2003 i dati personali e comuni da Lei forniti attraverso la compilazione del presente modulo, già acquisiti o che possono essere acquisiti nel corso del rapporto e nell'ambito delle nostre attività, formeranno oggetto di trattamento, anche con l'ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati, nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza per:

a) Finalità strettamente connesse all'erogazione dei servizi richiesti, quindi strumentali alla gestione del rapporto con voi in essere e finalità connesse ad obblighi di legge, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, nonché da disposizioni impartite da autorità e da organi di vigilanza e di controllo.

b) Finalità per le quali il consenso debba essere specificatamente espresso, come quelle di tipo commerciale, promozionale e di marketing attraverso comunicazioni telefoniche o per posta ed anche con l'ausilio di sistemi automatizzati di comunicazione, sms, e-mail, fax; per l'organizzazione di eventi, convegni e seminari; per la rilevazione del Vs. grado di soddisfazione mediante interviste, personali o telefoniche, diffusione o invio di questionari telematici o non; in forma anonima per pubblicazioni, per l'elaborazione di studi, statistiche, ricerche di mercato o scientifiche.

I dati personali e comuni potranno essere comunicati a soggetti esterni a Associazione Dieta Zero in qualità di "incaricati" o "responsabili" del trattamento dei dati, oppure in taluni casi a soggetti che operano in totale autonomia come distinti "titolari" del trattamento, fermo restando da parte di questi l'adozione di criteri di sicurezza e protezione dei dati in linea con la normativa vigente, per le medesime finalità e gli stessi limiti per i quali sono stati raccolti da Associazione Dieta Zero.

I dati oggetto del trattamento non vengono in alcun caso diffusi, ad eccezione di quelli che volontariamente l'interessato rende disponibili sulle eventuali aree comuni del Sito pubblicamente accessibili. Associazione Dieta Zero invita gli interessati a non fornire i propri dati personali all'interno delle aree comuni del Sito pubblicamente accessibili, riservandosi il diritto di cancellare tali dati o renderli anonimi ove si tratti di dati sensibili secondo le definizione di cui all'articolo 4 comma 1 lettera d) del Codice Privacy. I dati possono, infine, essere comunicati e/o diffusi in forza a provvedimenti, leggi o regolamenti.

Lei potrà, in ogni momento, accedere ai Suoi dati chiedendone l'origine, l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione e, ricorrendone gli estremi, la cancellazione o il blocco nonché esercitare tutti i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 nei confronti del titolare del trattamento. Per far valere tali diritti, l'interessato potrà inviare un messaggio di posta elettronica all'indirizzo info@denpas.it.
Il Titolare del trattamento è Associazione Dieta Zero nella persona del Sig. Paolo Rao.

Per quanto concerne i dati personali e comuni oggetto del trattamento, in relazione all’informativa sopra riportata, selezionando la voce "accetta" sotto riportata dichiaro di aver preso atto delle modalità con le quali i dati saranno trattati, ed esprimo il mio consenso al trattamento, compreso la comunicazione dei dati oggetto del trattamento per le finalità di cui al sub a). Sono inoltre consapevole che in mancanza di tale consenso Associazione Dieta Zero non potrà erogare servizi richiesti.

Accetto Non Accetto

Selezionando la voce "accetta" sotto riportata esprimo il mio consenso al trattamento, compresa la comunicazione dei dati personali e comuni oggetto del trattamento secondo le finalità di cui al sub b) con le modalità previste nell'informativa.

Accetto Non Accetto
eZHumanCAPTCHA